cdltpavia@cgil.lombardia.it +39 0382 3891

Abbiamo raccolto in questa sezione l’elenco dei documenti che ti verranno richiesti presso i nostri sportelli; alcuni moduli sono scaricabili in modo che tu possa compilarli in anticipo e risparmiare tempo.

Documenti AP70 per Accompagnamento
• Carta d’identità
• Codice fiscale
• Verbale riconoscimento invalidità
• Codice fiscale coniuge
• Codice IBAN o n. libretto postale
• Date, luoghi, indirizzi di eventuali ricoveri a pagamento e non, dalla data della domanda in poi

Documenti AP70 per Frequenza
• Carta d’identità
• Codice fiscale minore e genitore
• Verbale riconoscimento invalidità
• Codice IBAN o n. libretto postale intestato al minore
• Date, luoghi, indirizzi di eventuali ricoveri a pagamento e non, dalla data della domanda in poi
• Redditi percepiti dal minore dalla data della domanda in poi
• Certificato di frequenza scolastica o istituto di riabilitazione

Documenti AP70 per INVCIV 75-100
• Carta d’identità
• Codice fiscale minore e genitore
• Verbale riconoscimento invalidità
• Codice IBAN o n. libretto postale
• Redditi dall’anno della domanda in poi propri e del coniuge

Invalidità civile
• Copia carta d’identità
• Tessera sanitaria
• Certificato medico telematico compilato dal medico di base
Per aggravamento: portare anche verbale precedente

Invalidità civile Over 67
• Copia carta d’identità
• Tessera sanitaria
• Certificato medico telematico compilato dal medico di base
Per aggravamento: portare anche verbale precedente
Scarica il modulo

MIGRANTI

Affidamento
• Fotocopia passaporto
• Marca da bollo da 16€
• Certificato rilasciato dal tribunale
• Ultimo cud (redditi anno precedente)
• Busta paga
• Contratto di lavoro
• Stato di famiglia
• Certificato di idoneità alloggiativa
• Documenti della persona che ha affidamento del minore al momento della domanda

Coesione familiare
• Fotocopia passaporto
• Marca da bollo da 16€
• Certificato di matrimonio tradotto e legalizzato dall’ambasciata italiana nel Paese di origine
• Ultimo cud (redditi anno precedente)
• Busta paga
• Contratto di lavoro
• Stato di famiglia
• Certificato di idoneita’ alloggiativa
• Certificato di nascita (paternità/maternità) tradotto e legalizzato dall’ambasciata italiana nel
• Paese di origine

Aggiornamento del permesso o della carta di soggiorno
• Fotocopia passaporto (solo pagine scritte)
• Fotocopia permesso o carta di soggiorno
• Codice fiscale
• Documenti di eventuali figli a carico minori di 14 anni
• Passaporto, codice fiscale e certificato di nascita di eventuali
• neonati
• Marca da bollo da 16 €

Richiesta carta di soggiorno
• Svolgimento o prenotazione test lingua italiana
• Diploma o attestato terza media
• Fotocopia del passaporto
• 2 fotocopie del permesso di soggiorno
• Stato di famiglia e codici fiscali
• Unilav
• Per i lavoratori dipendenti dal 30/11/2011 contratto di soggiorno e ricevuta della raccomandata di spedizione (con codice a barre visibile)
• certificato di idoneità alloggiativa (comune)
• per i lavoratori autonomi: iscrizione camera di commercio e partita iva per colf e badanti
• bollettini inps e certificazione sostitutiva del cud
• marca da bollo da 16,00€
La richiesta verrà effettuata solo al compimento effettivo dei 5 anni di permanenza in Italia e dopo aver fatto il test di italiano (non prima) oppure se in possesso dell’attestato di licenza media liv. A2 o F2.

Richiesta di cittadinanza per residenza
La domanda va effettuata in Prefettura
Scarica le info

Richiesta di cittadinanza per coniuge di cittadino/a italiano/a
• Certificato di matrimonio + trascrizione atto di matrimonio nel comune di residenza
• Estratto di nascita tradotto e legalizzato all’ambasciata italiana nel paese d’origine
• Certificato penale tradotto e legalizzato all’ambasciata italiana nel paese d’origine
• Stato di famiglia nel comune di residenza
• certificato di residenza storico
• Registrazione online sul sito del ministero dell’interno(posta elettronica (e-mail) obbligatoria per ogni richiedente)
• Versamento euro 250,00 € in posta c/c 809020, causale “cittadinanza” ministero dell’Interno
• Marca da bollo da euro 16.00
• Attestato A2 o F2 o B1 o B2
• Carta di soggiorno, attestato di soggiorno per cittadini Ue carta di identità, passaporto e codice fiscale
Tutti i documenti vanno presentati in fotocopia

Duplicato carta o permesso di soggiorno
• denuncia smarrimento/furto del documento alle autorità
• fotocopia del passaporto
• codice fiscale
• marca da bollo da 16,00€

Pratica ricongiungimento familiare
Scarica le info

Rinnovo permesso di soggiorno per lavoro subordinato
lavoratori dipendenti
• fotocopia del passaporto (pagine scritte)
• fotocopia del permesso di soggiorno (n° 2 copie)
• codice fiscale
• modello unilav (dichiarazione di assunzione al centro per l’impiego o all’inps) – per gli assunti prima del 30/11/2011 contratto di soggiorno con ricevuta di spedizione della raccomandata
• marca da bollo da euro 16.00
• cud o busta paga
lavoratori autonomi
• fotocopia iscrizione camera di commercio
• partita iva
• eventuale iscrizione ad albi di categoria
soci lavoratori
• fotocopia libro soci
• dichiarazione del datore di lavoro di rapporto in essere con allegato documento di riconoscimento del datore di lavoro
colf e badante
• bollettini inps ed eventuale sostituzione del cud

Rinnovo permesso di soggiorno per famiglia
• Fotocopia del passaporto (prime 3 o 4 pagine)
• Fotocopia del permesso di soggiorno (n° 2 copie)
• Codice fiscale
• In caso di figli a carico fotocopia documenti di stessi
• Fotocopia documento del famigliare con reddito
• Fotocopia del CUD
• Marca da bollo da Euro 16.00

Richiesta test di lingua italiana
• fotocopia permesso di soggiorno
• codice fiscale
• passaporto o carta d’identità

Modello S3
Scarica qui

Modello S2
Scarica qui

Assegni familiari per i titolari di SO, invalidi da 64 anni in su
• Copia carta d’identità e codice fiscale del richiedente
• Data di vedovanza
• Certificato medico(mod. SS3 telematico compilato dal medico di base)
• Redditi percepiti dal richiedente anno in corso (più di 5 anni precedenti per arretrati)
• Verbale di invalidità

Assegno sociale
• Copia carta d’identità e codice fiscale del richiedente, se coniugato anche del coniuge
• Data di matrimonio, separazione, divorzio o vedovanza (produrre sentenza)
• Redditi percepiti dal richiedente e dal coniuge nell’anno
• Codice IBAN di banca o posta
Per i cittadini stranieri, oltre ai documenti precedenti:
• Residenza in Italia regolare da almeno 10 anni (produrre certificato di residenza storico)
• Carta di soggiorno
• Dichiarazione sia per richiedente che per il coniuge dall’ente straniero preposto relativa ai redditi percepiti ed in caso contrario dichiarazione che non percepiscono redditi

Calcolo pensioni p.a.

Scuola:
• stato matricolare e busta paga
• decreti di ricongiunzione computi o riscatti
• carta d’identità
• codice fiscale
Altro:
• P.A. 04
• decreti di ricongiunzione computi o riscatti
• carta d’identità
• codice fiscale

Dimissioni online per pensionamento
Carta d’identità e codice fiscale
Busta paga
Matricola INPS e codice fiscale della ditta
Posta certificata ditta

Pensione di reversibilità
• Certificato di morte, data e luogo del matrimonio
• Luogo di lavoro del defunto
• Copia di carta di identità e codice fiscale del richiedente e del defunto/della defunta
• Redditi percepiti dal richiedente nell’anno in corso, comprensivi di rendita catastale, casa e terreni
• Codice IBAN di banca o posta
• Codice fiscale intestatari del conto
• Se richiedente invalido al 100%, verbale di invalidità

Pensione di vecchiaia
• Copia di carta di identità e codice fiscale del richiedente e, se coniugato, anche del coniuge
• Data di matrimonio, separazione, divorzio o vedovanza
• Redditi percepiti dal richiedente e dal coniuge nell’anno in corso
• Codice IBAN di banca o posta

Pensione di inabilità e ass. ordinario
• Copia di carta di identità e codice fiscale del richiedente e, se coniugato, anche del coniuge
• Data di matrimonio, separazione, divorzio o vedovanza
• Certificato medico (mod. SS3 telematico compilato dal medico di base)
• Redditi percepiti dal richiedente e dal coniuge nell’anno in corso e precedente
• Codice IBAN di banca o posta o n. libretto
• Codice fiscale di eventuali familiari a carico

Richiesta pagamento ratei maturati e non riscossi
• Carta d’identità e codice fiscale degli eredi
• Carta d’identità e codice fiscale del deceduto
• Numero certificato di pensione
• Codice IBAN eredi
• Testamento, se esiste
• Informazioni su: luogo di lavoro, luogo del decesso, luogo del matrimonio

Supplemento pensione
• Copia di carta d’identità e codice fiscale del richiedente e del coniuge
• Data di matrimonio, separazione, divorzio o vedovanza
• Redditi del richiedente e del coniuge degli ultimi 5 anni

*** Novità pensionistiche 2019 ***
Quota 100 | Pensione anticipata | Opzione donna
Scarica il volantino con i dettagli

ANF
• Carta d’identità richiedente
• Codice fiscale dei componenti del nucleo familiare
• Redditi anno precedente di tutti i familiari, comprensivi di rendita catastale di casa e terreni
• Autorizzazione ANF se necessaria

Autorizzazione assegni familiari
• Copia di carta d’identità e codice fiscale dei componenti del nucleo familiare
• Sentenza di separazione o divorzio in originale
• Busta paga richiedente
• Se rinnovo, autorizzazione precedente in originale
• Moduli firmati altro genitore
• Verbale di invalidità civile componenti nucleo familiare inabili al 100%

Domanda assegni familiari collaboratori domestici
• Copia di carta d’identità e codice fiscale dei componenti del nucleo familiare
• Busta paga richiedente
• Modello SR 163 firmato e timbrato da banca o posta
• Verbale di invalidità civile componenti nucleo familiare inabili al 100%

Autorizzazione altro genitore
Scarica il modulo

Bonus bebè
• ISEE
• Carta d’identità
• Codice fiscale di tutti i componenti nucleo familiare
• Codice IBAN mod. SR163 compilato da banca o posta

Bonus mamma
• Carta d’identità
• Certificato del ginecologo, rilasciato da struttura pubblica con data presunta del parto
• Carta di soggiorno per gli stranieri
• Se il bambino è già nato, codice fiscale
• Codice IBAN mod. SR163 compilato da banca o posta

Bonus nido
Scarica il volantino

Congedo parentale per maternità
• Copia di codice fiscale e carta d’identità dei genitori
• Codice fiscale figlio
• Busta paga richiedente
• Ultimo giorno maternità obg
• Numero giorni eventualmente già utilizzati
• In caso di richiesta di pagamento diretto INPS, codice IBAN di banca o posta

Congedo straordinario per assistere disabili
• Carta d’identità e codice fiscale del richiedente e dell’invalido
• Verbale di riconoscimento L. 104/92
• Busta paga richiedente
• Certificato di residenza

Permessi legge 104 dip. privati
• Carta d’identità e codice fiscale del richiedente e dell’assistito
• Verbale riconoscimento l. 104/92
• Busta paga

Maternità obbligatoria
• Carta d’identità e codice fiscale della madre
• Certificato di nascita e codice fiscale del figlio
• Per autonome collaboratrici domestiche e badanti che chiedono il pagamento diretto all’INPS: codice IBAN di banca o posta e versamenti contributivi (bollettini)

Maternità obbligatoria prima della nascita (entro il 7 mese)
• Carta d’identità e codice fiscale della madre
• Certificato rilasciato da ginecologo convenzionato con data presunta del parto in originale
• Busta paga
• Per astensione all’ottavo mese occorre il certificato del medico del lavoro che certifichi l’autorizzazione a poter lavorare
• Se in astensione anticipata per maternità a rischio, copia richiesta autorizzazione rilasciata dall’ASL o dalla direzione territoriale del lavoro
• Per autonome collaboratrici domestiche e badanti che chiedono il pagamento diretto all’INPS: codice IBAN di banca o posta e versamenti contributivi (bollettini); per colf e badanti mod. unico anno precedente per autonome gestione separata

Domanda NASPI
• Mod. SR163 timbrato da banca o posta
• Copia contratto a tempo determinato
• Copia lettera di licenziamento
• Carta d’identità e codice fiscale
• IBAN per accredito su conto corrente
• Busta paga
In caso di assegni familiari e detrazioni su disoccupazione
• Carta d’identità e codice fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare
• Redditi anno precedente comprensivi di rendita catastale di case e terreni